Scrivere per noia è cosa insana e aberrante. Come mangiare fuori dai pasti, tirare sassi ai treni in corsa e tirare coca da soli alle undici del mattino. Scrivere per gioia è stupido e banale. Come…, come quando fuori piove… Cuori quadri fiori picche… Butta giù le carte che è meglio!

Annunci