storiella infantile n.2

TÈNERE TÈNEBRE

Spaventato dal buio, chiuse gli occhi e li coprì con la punta delle dita fino a farsi male.
Quando gli accesi la luce, continuò a piangere nel buio fitto delle sue piccole mani, strette forti intorno al naso.

Annunci