il tempo di una sfogliata ancora calda (o quasi)

Intorno al 10 Ottobre (giorno più, giorno meno) è stata pubblicata la quinta puntata di sacripante!, rivista on-line di scritture in metamorfosi.

Per ora ho avuto solo il tempo di sfogliarla (se mi lasciate passare un verbo così antico per l’atto di scorrere, senza soffermarvisi, le pagine di un periodico la cui pubblicazione non ha sprecato neanche un albero), ma posso già dire che la quinta uscita non mi pare meno interessante dei quattro numeri che l’hanno preceduta. Ciò, malgrado la redazione abbia avuto l’ardire di pubblicare nella sezione dei contrappunti senza rete una mia libera improvvisazione sulle note di The End of a Beautiful Friendship (di Donald Kahn e Stanley Styne) intitolata Il tempo di uno standard ben suonato.
Se avete tempo e voglia, mettetevi comodi, sfogliate sacripante! da cima a fondo e soffermatevi sulle pagine su cui l’istinto e la ragione vi consiglieranno di soffermarvi. Io lo farò tra un attimo, ora stesso!

Annunci