interludio a bicchiere di vetro colorato mezzo pieno di vino del salento

la vie en rose

Selfportrait

 Rose est la vie, se rosa sono le lenti e rosato il vino

Questo disegnino fa parte di una web-galleria visibile (e risibile) cliccando qui (magica rete!).
Seguendo (e tradendo) le indicazioni di pOg, mi sto sbizzarrendo a fare ritratti in stile simil-popart per provare una tavoletta grafica che ho comprato ieri. (Cacchio!, comincio a fare del mio blog un diario pubblico: “ieri ho comprato la tavoletta”, “l’altro ieri m’hanno rubato il monopattino”, “stamattina mi son svegliato, oh bella ciao, bella ciao, bella ciao, ciao ciao”).

(incidentalmente aggiungo che a me il rosa fa cagare)

 

Annunci