Les 10 choses que je voudrais faire avant de mourir.

Bando alle ciance, sciorino all’aria un’altra catena. Mica potevo dire di no a una staffetta che via radio è rimbalzata attraverso gli oceani del tempo da Georges Perec alla carta stampata per poi ripartire in rete da Melpunk a Dido e da Dido a Zaritmac.

Dunque, le 10 cose che vorrei fare prima di morire:

1. ottenere una proroga
2. ottenere una proroga lunga
3. ottenere una proroga lunga fino a quando non perderò il gusto
4. ottenere una proroga lunga fino a quando non perderò il gusto di vivere
5. ottenere una proroga lunga fino a quando non perderò il gusto di vivere e avrò ancora voglia
6. ottenere una proroga lunga fino a quando non perderò il gusto di vivere e avrò ancora voglia di chiedere
7. ottenere una proroga lunga fino a quando non perderò il gusto di vivere e avrò ancora voglia di chiedere e ricevere
8. ottenere una proroga lunga fino a quando non perderò il gusto di vivere e avrò ancora voglia di chiedere e ricevere una proroga
9. ottenere una proroga lunga fino a quando non perderò il gusto di vivere e avrò ancora voglia di chiedere e ricevere una proroga anche per le persone che vorrei vive accanto a me
10. ottenere una proroga lunga fino a quando non perderò il gusto di vivere e avrò ancora voglia di chiedere e ricevere una proroga anche per le persone che vorrei vive accanto a me, per sempre.

Insomma, prima di morire vorrei chiedere di non morire né vedere altri morire. Un atto di egoismo puro.

Ma forse sono stato convocato in un brutto momento, ed interrompo qui la catena rimbalzata da Georges Perec alla carta stampata e poi ripartita in rete da Melpunk a Dido e da Dido arrivata da Zaritmac, e da Zaritmac qua e tra tanta bella gente che so io. Che ci penseranno loro a tener viva la catena…

 

Annunci