notizie del giorno (prima pagina)

In America crollano le borse.
In Italia sommersi dalle balle
si va avanti come se niente fosse.

Nei cieli si cancellano le corse
e s’accusano di tutte le falle
stewart e hostess dalle toghe rosse.

Costretta di nuovo in cupe morse,
la scuola trema da cima a valle
sotto minaccia di ulteriori scosse.

Ovunque ogni certezza un forse,
mentre grava la crisi sulle spalle
di chi naviga già in acque mosse.

In mezz’a borse, corse, morse e forse,
a me mi crollan sempre più le palle
e non passa l’impasse e questa tosse.

disegnino di  (c)(c) gaetano aitan vergara

annuncio a pagina diciannove

Cercasi attico panoramico
in altro mondo non impossibile
con clima secco e pochi stronzi intorno

Annunci