Confessioni d’un pezzo d’uomo assai assetato, molto affamato, assennatamente assatanato, sedicentemente assertivo e assolutamente seducente
ma non troppo

Io sono un tipo assertivo. Per me non ci sono né se né ma.
Ma se ti vedo raccogliere una mollica caduta dal mio pane, quando ti abbassi e mi pari di fronte tutto quel ben di dio, mi squaglio e divento problematico.
– E ora che faccio? La acchiappo e la defloro qui sul pavimento o le accarezzo lentamente il culo e le alzo il lembo della gonna come se niente fosse?

Annunci