a volte una pausa dice molto di più

di un mucchio disordinato di parole

 silenzio (c)(c) gaetano vergara 1993
ma non sempre siamo disposti a sentire

questo silenzioso surplus del senso