La giustizia, la generosità, il caso, il caos, la libertà, l’ipocrisia, eccetera eccetera.

La giustizia è bendata come la fortuna che non guarda in faccia a nessuna e a nessuno, ma tante volte la portano per mano instradandola dove fa più comodo ai capintesta di turno o al padrone della ferriera.
La generosità è una formula per assopire i sensi di colpa e farti sentire migliore.
Il caso è la casa del caos, l’ordine è l’ordito dell’odio.
L’ipocrisia, un valore fondante della borghesia.
La libertà, una parola di tre sillabe.
Come l’amore che non hai
non sai e non dai.
Come l’amore.
Ahi!

Advertisements