………………………………..
::::::::::::::::::::::::::::::::::
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::

:::::::::::::::::::::::::::::::::::::
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::
::::::::::::::::::::::::::::::::::::::
:::::::::::::::::::::::::::::::::::::::

 i l   b e l l o   d e l l a   m o r t e
è che noi non ci saremo al nostro funerale
……………………………………….
 ….::::.………………………..::::…..
lego l’ago all’ugola / slego l’ego dalla gola
e gongolo nel mio cuore / per non far troppo rumore
………..::::::::::..………………..::::::::::::..…….. 
nulla scorre nelle vene, / nulla neanche nelle scene
che mi affollo nella testa / alla fine della festa
del mio proprio funerale
…………..::::::.…………
or è quasi carnevale / e ti sembrerà normale
per un poco insavire / prima di farsi asservire
dentro il male quotidiano
che ti rode piano piano
nel profondo del tuo cuor
….:.:.:.:.:.:.:….
deh, deh deh
et deh!
,,,,,,,,,,
 ::::::::::
:::::::::::
:::::::::::::

 

 
Annunci