Tag

“Ho creato un account su Facebook per cercare il mio amico immaginario di cui ho perso le tracce da che ero bambino. Sono giorni che faccio ricerche tra amici comuni, personaggi fantastici, avatar e pseudonimi più o meno probabili; ma ormai ho tutta l’impressione che lui non si sia mai iscritto. Era troppo snob e poco socievole. E poi, a pensarci bene, il mio amico preferiva leggere libri di carta e toccare persone di carne, ossa e fantasia.”

Annunci