Tag

, , ,

Con la prima rivoluzione industriale i treni a vapore sostituirono i cavalli.

Con la seconda, le macchine sostituirono una gran parte degli uomini e dei loro calli.

Con la terza (quella magnifica, progressiva e globale), il resto degli u-mani fu sostituito dal basso costo dei musi gialli, imperversando tra monti, pianure e valli.

Oggi, un algoritmo sostituisce colletti bianchi, guardiani della soglia, valvassori e vassalli,

mentre ad ogni sovvertimento continuano ad arricchirsi pescecani, porci senz’ali e sciacalli.