Tag

Come sei cambiato, mondo,
da che s’andava in bici
insieme con gli amici
in fila o in girotondo.

Come sei cambiata, terra,
dai tempi in cui i semi
non eran fatti in serra
con artefatti sistemi
di chimica e di guerra.

Come sei cambiata, vita,
da che tengo incollato
su uno schermo fatato
occhi, cervello e dita.

Come sei cambiata, amore,
da quando venivi a letto
con gioia e per diletto
senza noia o dolore
giù tra le cosce e il cuore.

Come sei cambiato uccello
da che eri fresco e bello…
e… che ne parliamo a fare?