Tag

,

Greta Thunberg è una ragazza svedese di 15-16 anni che sta combattendo una strenua battaglia per la salvaguardia del pianeta.
Ora che la sua campagna contro il cambio climatico sta avendo un risalto mondiale mi aspetto che monteranno contro di lei la solita macchina del fango per svilire il suo messaggio e svalutare la sua azione politica.

Greta Thunberg
Photo: Hanna FRANZEN / TT News Agency / AF

Si inventeranno che una volta all’asilo rubò la merendina del compagno di banco; aggiungeranno che all’elementari lasciava accesa la luce del bagno, sprecava fogli e non faceva l’indifferenzata; diranno che la mamma usava una lacca altamente inquinante e che il padre andava al lavoro in auto (senza nemmeno condividere il veicolo con qualche collega) oppure metteranno in giro la notizia secondo la quale la sorella metteva le dita nel naso e si scaccolava allegramente per il pianeta.
Diranno queste o mille altre cose (magari pure che è racchia e che veste male o che alla sua età dovrebbe occuparsi d’altro), ma non riusciranno ad arrestare la ragionevolezza della sua azione e quella delle migliaia di Greta Thunberg che si stanno svegliando e chiedono subito un cambiamento radicale, prima che la casa bruci.

Greta-Thunberg-Helsinki Photo: Svante Thunberg (Greta’s father) via Twitter

(E vogliano il cielo e gli uomini adulti e dissenzienti che sia veramente così! E che magari si convincano pure i consenzienti e quelli che manovrano le leve del potere!)