Tag

Tre giorni fa ho mandato questa anteprima di un mio lacerto musicale sul Faccialibro di Zuckerberg & Co.

Ha avuto più gradimenti di quanto mi aspettassi.

Mo faccio un’anema e curaggio e posto il brano nella sua interezza, correndo a occhi chiusi e fari spenti nella notte il rischio che il trailer risulti migliore del film (e comunque sempre di un ipercorto si tratta: mi sto imponendo la regola di non sorpassare il minuto, per non approfittare della benevolenza e dell’attenzione degli amici ascoltatori e dei passanti occasionali).

Eccolo qua.

È una canzone, ma non la canto…

Si intitola Tutto e’ fernuto e si basa su una musichetta che mi frulla in testa da almeno 30 anni e che è così semplice e popolare che potrebbe averla scritta chiunque. Perfino io.

Mo mi aspetto vostre critiche, proposte migliorative e perfino qualcuno che me la canti in presenza o a distanza seguendo il testo a mo’ di karaoke.