Tag

, ,

Olanda. Sono in auto. Corro su una strada sospesa sull’acqua. Supero i limiti di velocità. Il vigile mi ferma e mi chiede in romanesco patente e libretto aggiungendo una battuta che non ricordo. Mi sembra di conoscerlo. È Alberto Sordi.

Lo guardo negli occhi, poi guardo avanti a me il lungo rettilineo tra le acque e gli faccio:

Lei non sa chi sogno io!