Tag

La verità era uno specchio che cadendo dal cielo si ruppe. Ciascuno ne prese un pezzo e vedendo riflessa in esso la propria immagine, credette di possedere la verità tutta intera.

Jalāl al-Dīn Muḥammad Rumi, anche conosciuto anche come Mòlavì o Mevlana Rumi, poeta sufi persiano del XIII secolo.

Esiste, dunque, la mia verità, la tua verità e la verità tutta intera, come recita un proverbio che trovo citato in rete da un paio di decenni via via come africano, cinese, afgano, francescano, sinti, rom, rumeno, gaetano…

Schegge di verità riflesse in pezzi di vetro.

Ne parlavo, in verità, meno di un anno fa , sempre da queste parti. Continuate a leggere, se vi va.

aitanblog.wordpress.com/verita-riflessa