Tag

, ,

Interludio antropomorfico

Certo che ci vuole una certa supponenza e un pizzico di follia a considerare Cristo come il figlio di Dio, divinità incarnata e parte della Trinità e, tuttavia, pensare di poterlo imitare.

Può succedere solo a una religione che nella sua genesi considera l’uomo fatto a immagine e somiglianza del suo divino creatore.