Tag

,

14 Febbraio – Apologo del giorno dopo

Si conobbero mentre facevano la fila per il tampone e si trovarono reciprocamente simpatici e attraenti. Per certi versi, simili.


Ancora non lo sapevano che erano entrambi positivi. Destinati a respingersi nel momento stesso in cui si sarebbero maggiormente avvicinati. Come due magneti di uguale polarità e differente aspetto. Come Abele e Caino separati sotto lo stesso tetto. Come te e me quando bruciava ancora la passione ma s’era rinsecchito il rispetto.