Bianco, nero e rosso sangue

Il cavaliere bianco e il cavaliere nero partiranno rispettivamente dal Nord e dal Sud in cerca di non so che. In realtà neanche loro ne sapranno il motivo, ma quando si vedranno uno di fronte all’altro, lotteranno fino all’ultimo respiro. E dopo tre ore di intensa battaglia cadranno entrambi al suolo, senza avere tempo di rendersi conto che sotto la corazza i loro volti sono identici come due gocce di sangue, come due occhi della stessa faccia, come due pezzi della stessa scacchiera.

gaetanovergara © 2003

Annunci